Home
ANTEAS
La storiaCodice eticoLo statutoRegolamentoOrganigrammaRisorseModuli iscrizione 2019Dove opera l'Anteas
Servizi
Servizio Volontariato di prossimitàTrasporto assistito ora volontarioSOS AlzheimerCentro diurnoSostegno alla domiciliaritàSOS FarmaciInfermieristica d’ausilioGiroIncontro: regaliamoci un sorriso"I Fuori Classe: porte aperte allo sport"
Cultura
Libri ViventiUna Rete a Sostegno del DomicilioProgetto "Mediatori culturali Anteas"Progetto assistenza trasporto bambini a scuola
Dove siamo
Sede di MacerataLe altre Sedi nella Regione Marche
Multimedia
VideoGallerie fotografiche
ALBERO DEI CUORI
La StoriaCodice EticoStatutoRegolamentoOrganigrammaRisorseModuli iscrizione 2019Dove opera l'albero dei cuori
News & Eventi
Contatti

Associazone Nazionale Tutte le EAttive per la Solidarietà

4° Edizione del Concorso Nazionale di Poesia - "Infinito: oltre la siepe"« Indietro

locandina concorso di poesia 2019

 

 

SCADENZA BANDO Concorso Nazionale Biennale di Poesia 2019 “Infinito: oltre la siepe”, promosso da Anteas Macerata con il patrocinio di Anteas Nazionale, Fnp Cisl Marche, Cisl Marche, Comune di Recanati, Provincia di Macerata e Regione Marche, IL 20 SETTEMBRE 2019. 
L’invito è aperto e rivolto ai poeti di tutta Italia, professionisti e non, senza limiti d’età, con poesie inedite di propria composizione.  
La partecipazione è gratuita per i soci Anteas o iscritti Cisl, mentre  per tutti gli altri è previsto un contributo di iscrizione di € 5,00.  
 I partecipanti potranno presentare una o due poesie mai pubblicate, a tema:
Sez. A “Infinito: oltre la siepe” in lingua italiana;
Sez. B “Infinito oltre la siepe: i barconi” in dialetto marchigiano.
Il tema "Infinito: oltre la siepe" è un tema libero, generico, astratto che lascia alla fantasia,
all'immaginazione, alla creatività dell'autore. Ognuno può vedere quello che vuole oltre la siepe,
può rappresentare un limite, una speranza, un'illusione ecc.  
La commissione giudicatrice selezionerà le poesie vincitrici. Saranno assegnati 5 premi per la Sez. A, 3 premi per la Sez. B e un premio speciale “20 anni di Anteas~Macerata”. Le migliori poesie saranno pubblicate dall’Anteas sul sito web e sulla pagina Facebook .
DATA PREMIAZIONE SABATO 19 OTTOBRE ORE 16.00 h PRESSO L'AULA MAGNA DEL COMUNE DI RECANATI.
Referenti 
Presidente Lorenzo Tamburrini - Debora Marconi t. 0733/4075233 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 h alle 12.00 h - email anteas.mc@libero.it
Giuseppe Piergiacomi c. 3423768047
IN ALLEGATO REGOLAMENTO, SCHEDA DI ADESIONE, ISCRIZIONE SOCIO.

Regolamento Concorso di Poesia 2019

Scheda di Adesione Concorso di Poesia 2019

 

Iscrizione Soci 2019

 

 

 

 

 

 

 

 


Risultato finale della 3^ Edizione del Concorso di Poesia anno 2017:

 

 

1° Classificata italiano vincitrice - Domani di Luciana Salvucci

 

2° Classificata italiano - Padre, i tuoi passi si trascinano stanchi di Angela Catolfi

 

3° Classificata italiano - Abbandonato  di Bruno Zannoni

 

4° Classificata italiano - Cimitero militare di Lauro Seligardi

 

5° Classificata italiano - Nei bicchieri, le lucciole di Daniela Gregorini

 

6° Classificata italiano - Il porto del tempo di Martina Lelli

 

 

1° Classificata dialetto - Vuria che fuss sol' na poesia brutta di Daniela Gregorini


2° Classificata dialetto - A' tera trema di Giampaolo Ricci


3° Classificata dialetto - La tèra ha vallatu ... di Maria Scattolini

 

 

Premio speciale italiano Giuliano Corvatta - Pomeriggio di Orazio Falchi

 

Premio speciale italiano Maria Salamone - Tramonto di Lauro Seligardi


Premio speciale italiano Anteas Civitanova - Sei bambina ancora ... di Giovanna Salucci


Premio speciale italiano Anteas Macerata - La vita è così di Ramis Tenan


Premio speciale italiano Anteas Tolentino - Giovane è il tempo di Tiziana Gabrielli

 

 

Segnalata - Al lago della Vita di Enrico Compagnucci


Segnalata - Alle mie amate Marche di Giorgi Cingolani


Segnalata - Amore vo' cercando di Romolo Tamburrini


Segnalata - A te piccola grande donna di colore di Emanuele Castrignanò


Segnalata - Dorme come un angelo la mia bambina di Roberto Ragazzi

 

Segnalata - Fu di Marisa Giaroli

 

Segnalata - Il Cristo velato di Fulvia Foti

 

Segnalata - La vita di Assuntina Spaziani

 

Segnalata - Lontananza di Paola Celli

 

Segnalata - Magia del camino di Agostino Di Giovanni

 

Segnalata - Mio fratello di Iginio Carvelli

 

Segnalata - Ti amo di Antonio Massacci

 

Hanno partecipato alla 3° Edizione del Premio Letterario "Città di Recanati" Concorso nazionale di Poesia 43 Poeti da 13 Regioni con 78 Poesie in italiano e 6 Poesie in forma dialettale, la Giuria ha scelto 26 componimenti degli 84 testi pervenuti.

 

 

3^ Edizione anno 2017 - Per visualizzare la Poesie premiate del concorso di Poesia 

 

 

Aprire Links sottostanta allegato in PDF 

 

 

pdf icona clicca qui per scaricare il libretto delle Poesie premiate alle  3^ Edizione

 

 

=========================================================

 

 

2^ Edizione anno 2015 - Per visualizzare il risultato finale del concorso di Poesia 

Aprire gli allegati in PDF dai seguenti Links

 

 

pdf icona clicca qui per scaricare elenco dei vincitori 2^ Edizione

 

pdf iconaclicca qui per scaricare la raccolta delle poesie premiate 2^ Edizione

 


Breve storia di Recanati e la Poesia

 

Il colle dell'infinito, i rossi tramonti sulle colline, la bellezza della Chiesa di Santa Maria di Castelnuovo o di San Francesco, il Castello di Montefiore o il palazzo dove nacque uno dei più grandi poeti della letteratura italiana: Giacomo Leopardi.

 

Tutt'oggi il palazzo è abitato dai discendenti e aperto al pubblico. L'ambiente più suggestivo è, senza dubbio, la biblioteca che custodisce più di 20.000 volumi, tra cui incunaboli e antichi volumi, raccolti dal padre del poeta, Monaldo Leopardi.

 

Affacciandosi dalle finestre si può scorgere la Piazzetta del Sabato del Villaggio, lì vi si trovano la casa di Silvia e la chiesa di Santa Maria in Montemorello (XVI secolo), nel cui fonte battesimale fu battezzato Giacomo Leopardi nel 1798. Il Palazzo Antici-Mattei, casa della madre di Leopardi, Adelaide Antici Mattei, edificio dalle linee semplici ed eleganti con iscrizioni in latino.

 

Anche la Torre del Passero Solitario; che nel cortile del chiostro di Sant'Agostino è visibile, e la cui cuspide, a cartoccio, fu decapitata da un fulmine nella metà del XIX secolo, resa celebre dalla poesia "Il passero solitario". Una piccola città dunque, ma assolutamente unica e ricca di suggestioni.

 

 

 

 

Un concorso di poesia organizzato dall'Anteas

 

L'Anteas di Macerata, insieme alla Federazione dei pensionati della Cisl Marche, organizzano la 3° edizione del Premio letterario "Città di Recanati".

L'iniziativa, patrocinata dalla Regione Marche, dalla Provincia di Macerata, dall'Anteas Nazionale, dal Comune di Recanati e madrina la Poetessa italo-francese Maria Salamone che risiede a Cannes il concorso di poesia intitolato "La poesia non ha età" al quale i soci Anteas e Cisl residenti in tutta Italia partecipano presentando una o due poesie inedite, secondo le modalità indicate nel regolamento.

 

L'Anteas (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà) è l'Associazione di volontariato della Cisl, nata con lo scopo di promuovere la solidarietà specialmente nei confronti dei più deboli, bisognosi e soli, contribuendo così al progresso umano, civile e sociale.

 

Dalle parole dell'ideatore ex Presidente dell'Anteas di Macerata Giuseppe Piergiacomi emergono le motivazioni che hanno portato ad organizzare quest'iniziativa culturale. «Vogliamo sollecitare - spiega Piergiacomi - la vocazione dei nostri soci a scrivere piccole e grandi storie della loro vita passata, presente e futura.

La poesia coinvolge la capacità d'ispirazione e la profondità espressiva dell'autore, che valorizza la sua esperienza creativa».

 

«Nella poesia - prosegue Piergiacomi - l'età anagrafica non conta ma ciò che fa la differenzia è il dinamismo, la continua volontà di trasmettere agli altri le proprie sensazioni sui cambiamenti culturali e sociali di una società in continua trasformazione».

 

«L'iniziativa si è posta come un'occasione per aprire uno spiraglio nuovo alla vita associativa e dare un riconoscimento a quei soci che hanno qualcosa da raccontare, e perché no, in versi, dandogli così modo di impegnare il tempo con pensieri e parole, che escono genuini dal cuore di ognuno.

 

La scelta del luogo in cui svolgere il concorso non poteva che ricadere su Recanati, città che ha dato i natali ad uno dei più grandi poeti della letteratura italiana, Giacomo Leopardi, ancora oggi un luogo sospeso tra passato e futuro, dove il presente ha il dolce sapore dei versi scritti dal poeta.

 

 

Iscriviti alla Newsletter Anteas Macerata

Iscriviti
Iscrizione alla newsletter avvenuta con successo!
Oops! Si è verificato un problema. Riprova più tardi.
Email presente in archivio. Inserire nuova email.