Home
ANTEAS
La storiaCodice eticoLo statutoRegolamentoOrganigrammaRisorseModuli iscrizione 2017Dove opera l'Anteas
Servizi
Servizio Volontariato di prossimitàTrasporto assistito ora volontarioSOS AlzheimerCentro diurnoSostegno alla domiciliaritàSOS FarmaciInfermieristica d’ausilioGiroIncontro: regaliamoci un sorriso
Cultura
Il 3° Premio Letterario "Città di Recanati" Concorso nazionale di Poesia anno 2017 - giornata finale Sabato 14 OttobreLibri ViventiUna Rete a Sostegno del DomicilioProgetto "Mediatori culturali Anteas"Progetto assistenza trasporto bambini a scuola
Dove siamo
Sede di MacerataLe altre Sedi nella Regione Marche
Multimedia
VideoGallerie fotografiche
ALBERO DEI CUORI
La StoriaCodice EticoStatutoRegolamentoOrganigrammaRisorseModuli iscrizione 2017Dove opera l'albero dei cuori
News & Eventi
Contatti

Associazone Nazionale Tutte le EAttive per la Solidarietà

3° Edizione Premio Letterario "Città di Recanati"« Indietro

 

Risultato finale della 3^ Edizione del Concorso di Poesia anno 2017:

 

 

1° Classificata italiano vincitrice - Domani di Luciana Salvucci

 

2° Classificata italiano - Padre, i tuoi passi si trascinano stanchi di Angela Catolfi

 

3° Classificata italiano - Abbandonato  di Bruno Zannoni

 

4° Classificata italiano - Cimitero militare di Lauro Seligardi

 

5° Classificata italiano - Nei bicchieri, le lucciole di Daniela Gregorini

 

6° Classificata italiano - Il porto del tempo di Martina Lelli

 

 

1° Classificata dialetto - Vuria che fuss sol' na poesia brutta di Daniela Gregorini


2° Classificata dialetto - A' tera trema di Giampaolo Ricci


3° Classificata dialetto - La tèra ha vallatu ... di Maria Scattolini

 

 

Premio speciale italiano Giuliano Corvatta - Pomeriggio di Orazio Falchi

 

Premio speciale italiano Maria Salamone - Tramonto di Lauro Seligardi


Premio speciale italiano Anteas Civitanova - Sei bambina ancora ... di Giovanna Salucci


Premio speciale italiano Anteas Macerata - La vita è così di Ramis Tenan


Premio speciale italiano Anteas Tolentino - Giovane è il tempo di Tiziana Gabrielli

 

 

Segnalata - Al lago della Vita di Enrico Compagnucci


Segnalata - Alle mie amate Marche di Giorgi Cingolani


Segnalata - Amore vo' cercando di Romolo Tamburrini


Segnalata - A te piccola grande donna di colore di Emanuele Castrignanò


Segnalata - Dorme come un angelo la mia bambina di Roberto Ragazzi

 

Segnalata - Fu di Marisa Giaroli

 

Segnalata - Il Cristo velato di Fulvia Foti

 

Segnalata - La vita di Assuntina Spaziani

 

Segnalata - Lontananza di Paola Celli

 

Segnalata - Magia del camino di Agostino Di Giovanni

 

Segnalata - Mio fratello di Iginio Carvelli

 

Segnalata - Ti amo di Antonio Massacci

 

Hanno partecipato alla 3° Edizione del Premio Letterario "Città di Recanati" Concorso nazionale di Poesia 43 Poeti da 13 Regioni con 78 Poesie in italiano e 6 Poesie in forma dialettale, la Giuria ha scelto 26 componimenti degli 84 testi pervenuti.

 

 

3^ Edizione anno 2017 - Per visualizzare la Poesie premiate del concorso di Poesia 

 

 

Aprire Links sottostanta allegato in PDF 

 

 

pdf icona clicca qui per scaricare il libretto delle Poesie premiate alle  3^ Edizione

 

 

=========================================================

 

 

2^ Edizione anno 2015 - Per visualizzare il risultato finale del concorso di Poesia 

Aprire gli allegati in PDF dai seguenti Links

 

 

pdf icona clicca qui per scaricare elenco dei vincitori 2^ Edizione

 

pdf iconaclicca qui per scaricare la raccolta delle poesie premiate 2^ Edizione

 


Breve storia di Recanati e la Poesia

 

Il colle dell'infinito, i rossi tramonti sulle colline, la bellezza della Chiesa di Santa Maria di Castelnuovo o di San Francesco, il Castello di Montefiore o il palazzo dove nacque uno dei più grandi poeti della letteratura italiana: Giacomo Leopardi.

 

Tutt'oggi il palazzo è abitato dai discendenti e aperto al pubblico. L'ambiente più suggestivo è, senza dubbio, la biblioteca che custodisce più di 20.000 volumi, tra cui incunaboli e antichi volumi, raccolti dal padre del poeta, Monaldo Leopardi.

 

Affacciandosi dalle finestre si può scorgere la Piazzetta del Sabato del Villaggio, lì vi si trovano la casa di Silvia e la chiesa di Santa Maria in Montemorello (XVI secolo), nel cui fonte battesimale fu battezzato Giacomo Leopardi nel 1798. Il Palazzo Antici-Mattei, casa della madre di Leopardi, Adelaide Antici Mattei, edificio dalle linee semplici ed eleganti con iscrizioni in latino.

 

Anche la Torre del Passero Solitario; che nel cortile del chiostro di Sant'Agostino è visibile, e la cui cuspide, a cartoccio, fu decapitata da un fulmine nella metà del XIX secolo, resa celebre dalla poesia "Il passero solitario". Una piccola città dunque, ma assolutamente unica e ricca di suggestioni.

 

 

 

 

Un concorso di poesia organizzato dall'Anteas

 

L'Anteas di Macerata, insieme alla Federazione dei pensionati della Cisl Marche, organizzano la 3° edizione del Premio letterario "Città di Recanati".

L'iniziativa, patrocinata dalla Regione Marche, dalla Provincia di Macerata, dall'Anteas Nazionale, dal Comune di Recanati e madrina la Poetessa italo-francese Maria Salamone che risiede a Cannes il concorso di poesia intitolato "La poesia non ha età" al quale i soci Anteas e Cisl residenti in tutta Italia partecipano presentando una o due poesie inedite, secondo le modalità indicate nel regolamento.

 

L'Anteas (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà) è l'Associazione di volontariato della Cisl, nata con lo scopo di promuovere la solidarietà specialmente nei confronti dei più deboli, bisognosi e soli, contribuendo così al progresso umano, civile e sociale.

 

Dalle parole dell'ideatore ex Presidente dell'Anteas di Macerata Giuseppe Piergiacomi emergono le motivazioni che hanno portato ad organizzare quest'iniziativa culturale. «Vogliamo sollecitare - spiega Piergiacomi - la vocazione dei nostri soci a scrivere piccole e grandi storie della loro vita passata, presente e futura.

La poesia coinvolge la capacità d'ispirazione e la profondità espressiva dell'autore, che valorizza la sua esperienza creativa».

 

«Nella poesia - prosegue Piergiacomi - l'età anagrafica non conta ma ciò che fa la differenzia è il dinamismo, la continua volontà di trasmettere agli altri le proprie sensazioni sui cambiamenti culturali e sociali di una società in continua trasformazione».

 

«L'iniziativa si è posta come un'occasione per aprire uno spiraglio nuovo alla vita associativa e dare un riconoscimento a quei soci che hanno qualcosa da raccontare, e perché no, in versi, dandogli così modo di impegnare il tempo con pensieri e parole, che escono genuini dal cuore di ognuno.

 

La scelta del luogo in cui svolgere il concorso non poteva che ricadere su Recanati, città che ha dato i natali ad uno dei più grandi poeti della letteratura italiana, Giacomo Leopardi, ancora oggi un luogo sospeso tra passato e futuro, dove il presente ha il dolce sapore dei versi scritti dal poeta.

 

 

Iscriviti alla Newsletter Anteas Macerata

Iscriviti
Iscrizione alla newsletter avvenuta con successo!
Oops! Si è verificato un problema. Riprova più tardi.
Email presente in archivio. Inserire nuova email.